Qualunque viaggio intraprendiamo, noi inseguiamo la felicità.
ORAZIO

Grandi Mostre: Raffaello

Grandi Mostre: Raffaello

Fasti imperiali: da Traiano a Mussolini

Musei Capitolini: ritorno alle origini

Campo Carleo e via Alessandrina: duemila anni di storie nel Rione Monti

Il tempo di Caravaggio. Capolavori della Collezione Roberto Longhi ai Musei Capitolini

Pantheon. Omaggio a Raffaello

Nel segno di Raffaello: la Cappella Chigi e la Chiesa di Santa Maria della Pace

Nel segno di Raffaello: la Cappella Chigi e la Basilica di Santa Maria del Popolo

Il Palatino: gli Orti Farnesiani e la Vigna Barberini

Il Gianicolo: storie di altre Repubbliche

Taddeo di Bartolo a Perugia. Contributi di bellezza

San Galgano: l’abbazia, l’eremo e il borgo del cavaliere

NEWS


Taddeo di Bartolo a Perugia
NEWS


Taddeo di Bartolo a Perugia


Taddeo di Bartolo (1362 ca.-1422) fu una delle più significative presenze artistiche dell’epoca, in patria e non solo.

Da vero e proprio maestro itinerante trascorse buona parte della carriera spostandosi tra Toscana, Liguria, Umbria, e Lazio al servizio di famiglie politicamente ed economicamente potenti, autorità pubbliche, grandi ordini religiosi e confraternite.

Noi lo raggiungeremo a Perugia, città che gli dedica la prima, elegante esposizione monografica, per rendere omaggio a questo autore capace di illustrarci il delicato passaggio tra Medioevo e Umanesimo, e certi che il suo oro ci incanterà gli occhi e il cuore.