I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando
PAUL THEROUX

Le Grandi Mostre: James Tissot

Firenze. Dal nuovo Museo dell'Opera del Duomo al Corridoio Vasariano

Bruges, Gand, Damme, Laethem Saint-Martin, Oudenaarde, Tournai e Mons: splendori tra Fiandre e Vallonia

Dresda e Lipsia: le due anime della Sassonia

Forlì: Piero della Francesca. Indagine su un mito

Abruzzo delle meraviglie: Loreto Aprutino, Moscufo e Pianella

Gualdo Tadino e Nocera Umbra con Niccolò di Liberatore e Matteo da Gualdo: Rinascimento eccentrico

Milano: Casa Manzoni, S. Fedele, S. Maurizio, S. Ambrogio, la Pietà Rondanini e il Castello Sforzesco, il quartiere Isola Porta Nuova, Brera e la mostra di Umberto Boccioni

Ritorno marchigiano: S. Maria a Pie’ di Chienti, Monte San Giusto, S. Maria in Rambona, Cingoli e Corridonia

Le Grandi Mostre: Correggio e Parmigianino. Arte a Parma nel Cinquecento

Mostre preziose: Affinità elettive. Da de Chirico a Burri. Opere della Galleria d’Arte Moderna e della Fondazione Magnani Rocca

Manierismi romani: l’Oratorio del Crocifisso

NEWS


Milano
NEWS


Milano

6, 7 e 8 maggio

Umberto Boccioni e la mostra dedicatagli in Palazzo Reale a cento anni dalla morte ci fornisce movente e occasione per un ritorno a Milano. 

La città, rinnovatissima per i recenti fasti, si impone adesso come riconosciuta capitale culturale del Paese, offrendosi con restauri splendenti, pacchetti espositivi d'eccezione e inattese aperture. 

Ritornare a Brera, alla Pietà Rondanini, in S. Ambrogio, entrare in S. Maurizio e S. Fedele, ritrovare le stanze di Alessandro Manzoni, conoscere Isola Porta Nuova come acconto di futuro: ecco la solita eppur nuova Milano del nostro millennio.